Roberta D'Ignoti

Heading grande

Laureanda in Lettere-Musica e Spettacolo presso l'Università di Palermo, si è interessata alla danza a sette anni, dopo quattro anni di jazz e moderno, ha iniziato gli studi di classico per la danza contemporanea e danza contemporanea presso il Centro coreografico L 'Espace con Giovanni Zappulla e Annachiara Trigili.

Durante i suoi studi ha partecipato a diverse stage di danza Classica e contemporanea al CND di Parigi con vari maestri, come parte di un progetto di collaborazione tra l'Espace e il CND coordinato da Marina Rocco e Giovanni Zappulla. Partecipa allo stage di danza contemporanea con Marina Rocco (Responsabile del IPRC  del CND di Parigi) nel 2013 e al progetto "Danza, spazio e architettura", tenuto da Damiano Ottavio Bigi, danzatore della compagnia di Pina Bausch. Partecipa inoltre  nel 2014 a "Unitanz" ciclo di studi di tecnica contemporanea e coreografia a Lecce, a cura della Folkwang Universität di Essen con docenti come Malou Airaudo, Giorgia Maddamma, Rodolpho Leoni e  Stephan Arndt.

Impegnata, da due anni, nella formazione al metodo "Danza Movimento Naturale" con Giovanni Zappulla è oggi danzatrice della compagnia del centro coreografico L’Espace. Praticante di Taijiquan dello stile Chen e di Zhineng Qigong.

 Ha danzato per la compagnia l’Espace Tech no trash al castello di Salemi (Sicilia), di Memories from the future al Teatro Finocchiaro e al Teatro Mediterraneo Occupato (Palermo) e di Natural Landscapes al Teatro Mediterraneo Occupato (Palermo) e al Teatro de la Danza (Città del Messico).