Silvia Tennerello

Laureanda in Disegno Industriale presso L’università di Palermo, studia danza classica e contemporanea partecipando a molti stage con insegnanti di fama internazionale come James Urbain, Bruce Taylor, Barbara Bear, Cristina Amodio, Tuccio Rigano, Brigitte Hyon, Pascal Couilland, Gailiene Stock.

Selezionata alla Rassegna di Giovani Talenti e Premi Internazionali, danza con la Compagnia “Atelier di Paris -Carolyn Carson” allo Spasimo di Palermonell’ambito della Rassegna di Giovani Talenti e Premi Internazionali.

Danza ai Cantieri Culturali della Zisa con lo Spettacolo “Lezioni di Volo”, coreografia di Giovanni Zappulla.

Frequenta i corsi del Centro Coreografico l’Espace di Palermo, qui approfondisce lo studio della danza contemporanea, della danza classica per danzatore contemporaneo e sperimenta nell’ambito dell’improvvisazione e della Contact Improvisation.

A seguito del progetto di collaborazione tra l'Espace e il CND coordinato da Giovanni Zappulla e Marina Rocco (Responsabile della Pedagogia del CND di Parigi), partecipa al gemellaggio con gli allievi dell’Accademia CND a Parigi, dove segue i corsi tenuti dall’Accademia.

Partecipa al Festival Internazionale della Danza a Vienna, ImPulsTanz,  seguendo le lezioni di Release Technique con Angélique Willkie, di Contact Improvisation con Andrew Harwood, di Alexander Technique con Judith Grodowitz, di African Expressive Dance con Ismael Ivo.

Assieme ad alcuni allievi del Centro Coreografico L’espace e con la coordinazione del maestro, danzatore e coreografo Giovanni Zappulla, partecipa alla crezione della performance “Passo dopo Passo”ispirata al libro “Neve” di Maxence Fermine.

Praticante di Taijiquan dello stile Chen e di Zhineng Qigong.

Oggi è impegnata nella formazione al metodo "Danza Movimento Naturale" con Giovanni Zappulla presso il Centro Coreografioco L’espace.